Incipit – Storie interrotte, l’antologia di fumetti senza un finale proposta da Masnada

Incipit è un’antologia di storie a fumetti proposta da Masnada. In realtà ci troviamo di fronte a ventidue inizi di storie senza alcuna conclusione. E’ un espediente che affida al lettore il compito di fantasticare sulle idee di questi autori “ribelli”. Parlo di ribellione perché pur avendo ben presente un insegnamento dell’illustre Neil Gaiman, hanno deciso di non prenderlo in considerazione: “Finite tutto ciò che state scrivendo. Qualunque cosa abbiate da fare, finitelo, finitelo!”.

Incipit - Cryan vignetta

Incipit – Storie interrotte è un volume che non conosce la parola “fine”. In effetti, per molti degli artisti che si sono messi in discussione, può essere davvero l’inizio di un percorso serio e impegnativo. Masnada propone questo libro a € 12,00, offrendo ai propri lettori un’opera dove si alternano tavole in b/n con quelle a colori.

Incipit - Il cerchio si apre vignetta

Incipit – Un inizio a metà…

Avendo letto questi racconti in anteprima, posso dire che la formula scelta garantisce una lettura rapida ed anche piacevole. Basta girare poche pagine per essere catapultati in ambientazioni del tutto nuove, sempre più assurde e stravaganti. Gli autori hanno avuto piena libertà espressiva, potendo attingere da diversi genere narrativi, provando in alcuni casi a mescolarli. Certe storie sono più riuscite di altre: alcuni autori sono acerbi, mentre c’è chi dimostra di avere del talento su cui lavorare. E’ evidente lo sforzo e l’impegno dei più nel raccontare qualcosa di originale in maniera poco ordinaria.

Incipit è una raccolta di fumetti che si fonda proprio sullo spirito sperimentale di un gruppo di lavoro che ha una voglia irrefrenabile di iniziare, di lanciarsi… Alcuni racconti meriterebbero un finale, poiché riescono ad accendere quella “scintilla” di interesse, che è un fattore fondamentale in ogni lettura.

Un altro lato positivo dell’opera è caratterizzato dalla presenza di una varietà impressionante di stili di disegno. E’ un piccolo trionfo del “fumetto indipendente”, che troppo spesso viene oscurato dal mercato attuale.

Incipit - Ia!Ia!Land vignetta

Incipit – Storie e autori

– “Cryan”, storia di Cristiano Brignola, disegni di Alessandro Ranghiasci
– “Controvento”, storia e disegni di Peteliko
– “Ninna nanna”, storia e disegni di Alex Agni
– “My best friend”, storia di zio-p, disegni di Davide Abbina
– “Daydream Nation”, storia di Giovanni di Pietro, disegni di Bjorn Giordano
– “Lepus Lupus”, storia e disegni di Air Rogues
– “Ia! Ia! Land”, storia di Cristiano Brignola, disegni di Sara Briotti
– “La memoria dell’acqua”, storia e disegni di Peteliko
– “Fool Moon”, storia e disegni di Bjorn Giordano
– “Debiti”, storia di Marco Orlando, disegni di zio-p
– “La tana dei draghi”, storia di Paul Izzo, disegni di Paola del Prete
– “Art.SF1S3V2”, storia di Giovanni di Pietro
– “Another like story”, storia di zio-p, disegni di Alex Agni
– “Progetto Isacco”, storia e disegni di Judapax
– “Project X”, storia e disegni di zio-p
– “Zeta: come mosca appesa al vetro”, storia e disegni di Mario Buffardi
– “Il papero, il pugile e la scimmia”, storia e disegni di Alex Agni
– “Notte brava”, storia di Marco Orlando, disegni di Pitt Rotelli
– “Sir Gawain, il cavaliere verde”, storia di Marco Generoso, disegni di Fabio Lastrucci
– “Il vuoto a forma di Dio”, storia e disegni di Peteliko
– “Caput Mundi”, storia e disegni di Bjorn Giordano
– “Il cerchio si apre”, storia di Cristiano Brignola, disegni di Alice Scimia

Incipit - Zeta tavola

Commenti

commenti

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com