Be Comics 2018: ecco il manifesto di Manuele Fior in versione integrale

BE COMICS 2018. Il festival dedicato a fumetto, games, cosplay e cultura pop si svolgerà tra il 23 e il 25 marzo 2018 a Padova. Quest’anno il manifesto dell’evento è stato illustrato da Manuele Fior. Per guardarlo in versione integrale andante in fondo all’articolo.

Vi ricordiamo che anche questa seconda edizione è stata organizzata in collaborazione con il Comune e l’Università degli Studi di Padova. La locandina di Manuele Fior sottolinea “un intimo legame tra fumetto e città di Padova”. Lo fa “attraverso immagini iconiche e fortemente legate alla cultura patavina, con speciali richiami alla Storia della Nona Arte.”

Per altre informazioni sull’evento cliccate qui.

Be Comics 2018 – parola agli organizzatori

Dal comunicato stampa:

Matteo Crosera, responsabile organizzativo e il curatore Matteo Stefanelli anticipano intanto le linee principali di Be Comics! 2018.

“Be Comics! 2018 sarà nuovamente focalizzato sulle tematiche che vengono comunemente racchiuse nella categoria comics and games: il fumetto, la graphic novel, il manga e più in generale la letteratura illustrata. Accanto al gioco nelle sue varie declinazioni: il gioco in scatola, il gioco da tavola e il gioco tridimensionale. Poi il Giappone, tra cultura classica e animazione e il fenomeno del cosplay, la pratica di indossare un costume di un personaggio ed interpretarne il modo di agire. Novità del 2018 il videogioco, settore che amplierà l’offerta esperienziale che affascina il largo pubblico ma, anche che vuole essere anche l’occasione per sottolineare il potenziale di un settore che va oltre l’aspetto puramente ludico e che già da tempo dimostra un incremento costate. L’offerta dell’edizione 2018 sarà ampliata da un maggior numero di nuovi ospiti non solo italiani ma anche internazionali, provenienti soprattutto da USA e Giappone, i due paesi mitizzati nella pop culture. L’alto livello del nostro parterre di ospiti certifica la notevole reputazione del festival e consente al pubblico, appassionato o potenzialmente tale, di entrare in contatto con personalità d’eccezione che raramente ha l’occasione di incontrare”.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Commenti

commenti

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com